Seleziona una pagina

AZIENDE NELL’OMBRA

Le PMI non sono ancora capaci di sfruttare le opportunità che internet offre per farsi pubblicità!

A dirlo è il report PMI Digital Index stilato da GoDaddy (azienda con 19 milioni di clienti nel mondo).

Tra i tanti dati riportati tre in particolare saltano subito all’occhio:

1- Solo il 33% delle PMI italiane ha un sito web;

2- Di queste solo il 57% possiede alternativamente un sito web o una pagina Facebook;

3- 6 PMI su 10 non hanno una pagina web.

E’ dunque evidente l’incapacità per molti titolari d’impresa, di cogliere le potenzialità di un mondo digitale che conta quasi 35 milioni di utenti italiani…ossia 35 milioni di clienti potenziali!

La realtà dei fatti è che il livello di fatturato e l’attenzione all’aspetto della pubblicità digitale sono strettamente correlati. Sempre nel report GoDaddy si può infatti notare che:

  • le aziende con fatturazione inferiore ai 2 milioni ritengono l’investimento nella digitalizzazione non prioritario;

  • le aziende con più di 10 milioni di fatturato ritengono l’investimento di massima importanza.

Restare ancorati a vecchi e dispendiosi metodi pubblicitari è la tendenza dunque di aziende che faticano a credere nel progresso dei mezzi digitali.

L’utilizzo di uno strumento immediato come la pagina Facebook invece, può permettere, ad un costo fortemente ridotto rispetto alla pubblicità tradizionale, di ottenere maggiori risultati, in minor tempo e con meno fatica.

E’ ora di levare il freno al progresso, di esplorare nuovi territori e di trovare convinzione nei risultati che si possono ottenere. Risultati che possono portare una azienda a nuovi livelli.

Vorresti ottenere risultati soddisfacenti dalla tua pagina Facebook ma non sai come fare?

Se credi che Facebook possa essere uno strumento fondamentale per la tua azienda ma non hai ancora trovato qualcuno che ti aiuti a sfruttare questa risorsa CONTATTACI ORA.

☎️ 0421.1860003

✉️ info@apface.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: